mai averne, ne io ne te.

2008/11/25

“(…) ma si rifiutava di ammazzare per denaro (forare il biglietto era l’espressione corrente), perchè significava automaticamente la pena capitale, e poi nessuno ti garantiva che il mandante fosse capace di tenere la bocca chiusa nel caso in cui quelli della polizia lo avessero affrontato a tu per tu in una certa stanzetta sul retro di un posto imprecisato, garantendogli che poteva tornarsene a casa se soltanto avesse confermato ciò di cui la polizia era già a conoscenza. Impossibile sapere quello che si arrivava a dire in quei casi. Ad alcuni l’omicidio rodeva il cervello come un tarlo. Volevano confessare. (…) Non che Diesel avesse paura della prigione, ma la camera a gas gli dava sui nervi. Era una scemenza, considerato il numero davvero esiguo di quelli che in realtà finivano nella camera a gas, definitiva. Diesel avrebbe commesso un omicidio, ma non si sarebbe mai fidato del fatto che un altro essere umano sapesse il suo segreto. (…) Diesel uscì dalla doccia e indossò biancheria pulita e un paio di pantaloni nuovi di lino. La vita era meravigliosa adesso. Cominciava a sbarazzarsi dei valori dell’orfanatrofio cattolico, del tribunale dei minori, del riformatorio e della prigione. Chiunque riuscisse a restare lontano dalla galera per tre anni di seguito poteva complimentarsi con se stesso, anche se si ritrovava senza un soldo in tasca, ma lui che era riuscito a comprarsi un’automobile nuova e una casa tutta sua si meritava un monumento. (…)”

E. Bunker, Cane mangia cane, 1996

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: