occhi da orientale

2008/10/07

Quando andavo a scuola imparai l’analisi logica e quella grammaticale. Quest’ultima la trovavo di gran lunga più facile della prima in quanto ogni parola corrispondeva a qualcosa. Ogni parola nella sua interezza e non in relazione ad un’altra che l’aiutasse a diventare qualche strano tipo di complemento.

Ogni cosa credo si trasformi nella vita, si adegui alla crescita sociale che l’individuo compie. Ancora oggi so perfettamente riconoscere un’azione o un comportamento ma difficilmente riesco a leggerli in maniera unitaria ad altri.

Cosa mi comporta di preciso? La comprensione ex post facto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: