A Paolo l’onore delle mie armi

2008/03/13

“Nei film si capisce subito. Chi è il protagonista e chi una comparsa. Chi sarà sacrificabile a metà film, o anche prima. E chi arriverà fino in fondo alla pellicola. Io chi sono? Siete voi le mie comparse? O io sono di passaggio nel vostro film? Se sono il protagonista della storia, beh, devo assolutamente parlare con lo sceneggiatore, è un pò fiacca. Così non ci scappa neanche una nomination per i costumi. Allora mi sa tanto che a metà film me ne dovrò andare. Peccato. Mi piacerebbe solo sapere di chi sono la comparsa. Di sicuro non sarà un colossal, ormai me ne sarei accorto. Ma potrebbe essere comunque un gran bel film. Spero di fare la mia figura, perlomeno.
Adesso devo andare, Modestino.
Scusami, ho scritto più di trenta parole, sarò squalificato di sicuro.
Ti saluto, ho sentito che il regista ha chiamato.
Si gira un’altra scena.”

Credo che il colpo di genio vada coniugato con la razionalità di cui una persona ha bisogno. Credo che il colpo di genio non siano i Girasoli, non sia il Duomo d’Orvieto e nemmeno la clonazione di un’animale. Il colpo di genio è il baleno che precede la tempesta, è l’idea che quei fottutissimi girasoli sono gialli come la natura li colora, sia quello che chiunque manda avanti la “baracca” della Chiesa si sia inventato a tempo debito, siano le particelle elementari. Il colpo di genio non chiede riconoscimenti, se è tale non può essere ingabbiato in solo trenta parole  edi tre righe non ci fa il cazzo di niente. Il colpo di genio non ha influenze, non chiede spazio ma è come lo stop da “cartongesso”. Il colpo di genio è dire la cosa giusta, è dare le certezze, è l’amore per un’amicizia che non si spiega.

Vince Paolo la mia “riffa”, perchè ha tirato di tacco e fatto goal, ha imbastito una veronica nella confusione delle mie idee, ha assolto ad un compito per il quale ormai è predestinato, essere la comparsa nel nostro amore e l’attore nella nostra amicizia.

Per il premio …

Annunci

6 Risposte to “A Paolo l’onore delle mie armi”

  1. lavinza said

    perché continui a cambiare pagina?
    necessità di rinnovamento?

  2. ulpiano said

    Che dire?
    Sono onorato e oltremodo imbarazzato per questa enfatica incoronazione riservatami dalla Sovrana Carolina.
    Non credo di meritare tanto, io ho fatto solo una piccola cosa, poi se i risultati sono venuti il merito è di tutti, non solo mio. Si vince insieme e si perde insieme. Per questo devo ringraziare il mister, che è una persona straordinaria, un gran professionista che riesce sempre a tirare fuori il meglio da tutti noi. Ringrazio il presidente che è una persona veramente eccezionale, molto competente, ci è sempre stato vicino anche nei momenti difficili e merita ogni riconoscimento per gli sforzi che profonde. I miei fantastici compagni, siamo un gruppo straordinario, tutti professionisti serissimi che si impegnano sette giorni su sette al massimo delle loro forze, è quasi più un gruppo di amici che di lavoro, siamo veramente una famiglia. Tutto lo staff tecnico, il personale , i magazzinieri, i medici e coloro che restano nell’ombra, ma che lavorano incessantemente tutta la settimana per non farci mancare nulla.
    Ed infine, lasciatemi ringraziare ovviamente anche i nostri meravigliosi tifosi, sempre caldissimi e appassionati, una platea competente ed esigente, ma allo stesso tempo intelligente e civile, una piazza ambiziosa, dove si può lavorare bene e dare il meglio di sè, una piazza che meriterebbe sicuramente palcoscenici più importanti.
    Grazie, grazie a tutti, ringrazio anche il Signore che è colui che decide ogni cosa, siamo tutti nelle sue mani, io spero che mi sia sempre vicino e che mi conduca ad ottenere tanti altri successi, ma saprò apprezzare qualunque sarà la sua volontà, per conto mio ci metterò sempre il massimo dell’impegno e dell’onestà, rispettando sempre compagni e avversari.
    Che altro aggiungere?
    W la Regina Carolina.
    God Save The Queen.

  3. odla said

    Forse modestino ti ha fatto vincere per paura che facessi come il Mancio!!!: “I prossimi due mesi e mezzo saranno gli ultimi alla guida della squadra. Una decisione che avevo già preso, non dipende dalla sconfitta con il Liverpool”. Che mister con le palle…come carica la squadra dopo una scottante eliminazione!!!!

  4. modestino said

    @ lavinza: no, questo paese ha bisogno di “nero” e io lo aiuto.

    @ ulpiano: …

    @ odla: sei di una cattiveria imbarazzante

  5. ulpiano said

    Non preoccuparti,Carolina………….Odla e i suoi amici vanno capiti, e che devono fà ormai………..si rendono conto che ancora per qualche anno l’unica cosa a cui possono puntare seriamente è la Coppa Italia, e riescono a uscire pure da quella………..

  6. modestino said

    grandissimo e io aggiungerei…”juventini magnate la merda” ma non posso perchè verrei declassata da regina a baronessa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: