Un minuto di raccogliemento

2008/03/05

E non per chi muore sul lavoro ma, per chi vive sulle disgrazie!

Annunci

2 Risposte to “Un minuto di raccogliemento”

  1. monk said

    e qui sbagli di grosso. vivere di disgrazie è una necessità che merita comprensione, vivere sulle disgrazie esprime la pegiore delle situazioni soggettive che dovrebbe farti usare il tuo bel lessico con minore sarcasmo e più ferocia … il solito bacio

  2. carol said

    è già un lusso il sarcasmo, è il piccolo campo arato dal contadino che possiede ettari ed ettari!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: