Lotteria n.2

2008/01/28

“(…) dal giudicato di condanna della pubbica amministrazione nascono per il cittadino un diritto soggettivo al risarcimento del danno ed un interesse occasionalmente protetto alla eliminazione della legittimità dell’atto amministrativo, eliminazione che è un preciso obbligo della pubblica amministrazione, posto nell’interesse pubblico e solo di riflesso a tutela dell’interesse pubblico”

E. Cannada-Bartoli, Osservazioni sull’obbligo della pubblica amministrazione di conformarsi al giudicato dei tribunali ordinari in Studi Sassaresi, 1947, p. 126.

Se di perfezione parliamo non possiamo esimerci dal convenire tutti insieme che è oggettiva che, non è qualificabile in altro e ulteriore modo. La perfezione a volte risiede in dei concetti, in dei momenti e in dei volti. La perfezione per me esiste, la perfezione è anche la costante spinta alla vocazione. Molti – badate bene non troppi – anni fa, quando seguivo le lezioni di filosofia del diritto allo scopo meschino di apporre la mia firma in un verbale per poi alzarmi al primo “voltaspalle” del professore feci in tempo a rispondere a una banalissima domanda. Con il senno di poi non risposi effettivamente ma, custodii dentro il cassetto dei sogni quello che avrei voluto dire. “Perchè avete scelto giurisprudenza?” Oggi, al capolinea della mia esperienza universitaria mi rendo conto che rispondere interiormente ad una domanda non basta per renderla perfetta. Per rendere perfetto un sogno serve una vita, fatta di levatacce e nottate in bianco, colma di cuore in gola e ansie, puntellata di incertezze e bisogno di guardare al di la dello specchio. Qualunque sia la risposta che ho dato a quella domanda so per certo che in pochi l’hanno e l’avrebbero data.

Tutto ciò per introdurre la seconda lotteria del mio bellissimo regno di Palombella. Io dunque, regina Carolina imbastisco per il popolo mio tutto un concorso nel quale ognuno dei miei sudditi è chiamato a esporre la cosa più perfetta che abbia mai fatto. Il premio è di quelli che valgono: una crostata alla marmellata di more fatta dalle mie regie mani.

In bocca al lupo e buon divertimento!

Annunci

9 Risposte to “Lotteria n.2”

  1. Ted Striker said

    Sinceramente parrebbe immodesto parlare di perfezione per qualcosa che si è fatto per proprio conto.
    Poi sarà per il sentirmi artigiano dentro e l’occhio critico che si rivolge verso le proprie opere che molto difficilmente mi sono ritenuto avvicinarmi alla perfezione.
    Però, in questo caso, credo che la cosa che si avvicini di più alla perfezione che ho mai fatto in vita mia sia quando ho lasciato una mia ex.
    Fate le vostre valutazioni.
    Era da un pò che le cose non andavano molto bene, e lo sapevamo entrambi. Quel giorno ero a casa sua, ero arrivato da poco e si parlava del più e del meno come al solito, però proprio quel giorno presi una consapevolezza diversa. Quindi le presi il viso fra le mani e la baciai, non un sordido bacio da propensioni erotiche, ma un bacio evocativo. Subito dopo lei mi guarda negli occhi e mi dice:”Questo è il bacio più bello che mi hai mai dato”. Io la guardo a mia volta, la mia mano che finalmente abbandona il suo viso con una carezza e le rispondo:”Perchè è l’ultimo”. Poi mi sono voltato e sono andato via, per non rivederla mai più.

  2. raser said

    troppo facile… la mia è quell’afafre urlante che devasta casa mia, ma che è un piacere quando poi ti arriva ada ppoggire la testa sulla gamba con lo sguardo da “chi, io? non sono stato io”. però non so se vale, visto che io ho contribuito solo per metà

  3. capemaster said

    Valgono anche cose negative?
    Cioè perfette ma malvagie?

  4. modestino said

    @ lopezcamilla: giulio è decisamente perfetto… quando dorme!

    @ ted: ne parliamo lunedì davanti al solito piatto di pasta

    @ raser: ehehe

    ERRATA CORRIGE: per capemaster valgono anche le cose perfette ma malvagie!

  5. Ric said

    Il premio mi confonde e non mi fa pensare serenamente; la cosa perfetta ancora deve esser fatta, ma tra quelle più buone metto un Sacco da Boxe!

  6. Zarathos said

    Morfologicamente, direi uno stronzo. Sigh.

  7. odla said

    16 agosto 2000

  8. carol said

    concorso ufficialmente chiuso!
    art. 27 Cost. (giudizio in camera di consiglio)
    a dopo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: