Come a dire “o è bianco o è nero”

2007/10/09

Giulio, mio nipote, compie il suo riposino pomeridiano solo dopo una lauta favola.
Almeno fino alla settimana scorsa quando lo narcotizzai con Cappuccetto Rosso!
Oggi le cose a quanto non erano più tali.
Gl’ho raccontato di tutto e di tutti: le tigri di Mompracem, Riccardo Cuor di Leone, Artù, Aladino e i 3 porcellini.
Niente. Non chiudeva gli occhi, non c’era verso.
Le strade da percorrere ormai erano solo due: il diazepam o la storia della guerra in Iraq.
Dopo dieci minuti che parlavo mi guarda e mi domanda: “Zia, scusa ma tu da che parte stai?”

Annunci

10 Risposte to “Come a dire “o è bianco o è nero””

  1. Ulpiano said

    Se hanno inventato il diazepam ci sarà un motivo………

  2. Modestino said

    dici? e io che lo do a Gina quando c’ha gli attacchi epilettici!

  3. odla said

    Anche lui ha capito che in ogni guerra non si capisce mai chi è il buono e chi è il cattivo….nelle favole è tutto molto più semplice!…

  4. raser said

    non hai il metano?

  5. modestino said

    ma è solo un bambino, il metano non serve…

  6. raser said

    serve, serve…

  7. Zarathos said

    Una volta il buono faceva esattamente le stesse cose che faceva il cattivo, però era quello che “stava dalla mia parte”. Semplice, chiaro, conciso.
    E’ solo da una trentina d’anni o poco più che nelle guerre non si capisce più per chi tifare. Segnatamente, da quando si sono abbandonate le sane abitudini del bollettino militare in favore del giornalismo d’azione e di tutto quel che ne consegue.
    Ma… una bella pera di tramadolo cloridrato no?

  8. Ulpiano said

    Ah,Modestino……………..poi non abbiamo fatto più il sondaggio sul significato del bellissimo biglietto di auguri del matrimonio del Chiappino………….che dici,siamo ancora in tempo???

  9. modestino said

    Me sa che Zarathos fa una finaccia con il contramal…

  10. Zarathos said

    Mi sono già assuefatto dal Contramal. Mi sono visto costretto a ricorrere a principi attivi ben più potenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: