La vampa d’agosto

2007/08/01

E’ un bel libro, decisamente m’ha lasciato un bel sapore in bocca, ancora più piacevole vista la diffidenza con la quale l’avevo acquistato diversi mesi fa. Poi, alcuni giorni dopo esser tornata ad avere pensieri mediamente vitali, mi avevano consigliato di riprendere a leggere per far defluire le idee amare. Una lettura semplice e diversa da quelle alle quali sono abituata m’ha decisamente rilassato, divertito e nelle ultime pagine perfino incuriosito. Il siciliano stretto ma comprensibile, vivace e malinconico, un commissario che “s’appennica” dopo una longa notata fanno del piccolo libro un testo leggero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: